Notizie Utili

Come eliminare le macchie di vino

Vino Mon Amour, delizia per il palato e per la mente ma, anche, grande nemico delle tovaglie e dei vestiti. E si, perché, quando rovesciamo del vino, magari un ottimo e corposo vino rosso, il guaio è dietro l’angolo e rimediare non è mai cosa facile. Mettiamo il caso, poi, che siamo privi di uno dei tantissimi detersivi in commercio (e qui non vogliamo far pubblicità a questo o quel prodotto), oppure che siamo contrari all’uso degli stessi per svariati motivi, eccoci allora a dover risolvere, magari in breve tempo, un grave problema. Esistono alcuni rimedi maturali che possono sopperire all’uso dei prodotti per bucato o, comunque, aiutarci a prevenire un grave danno su preziose tovaglie o costose camice. Un avvertimento fondamentale è quello di non usare mai acqua calda, peggiorerebbe ulteriormente la situazione e non ne abbiamo bisogno. Il primo elemento naturale che vi consigliamo è il limone. Il succo di questo agrume, applicato direttamente sulla macchia magari assieme ad un po’ di sapone liquido, è un ottimo rimedio. È necessario lasciare agire questo composto il più possibile e, successivamente, fare un normalissimo lavaggio in lavatrice e avrete eliminato macchia ed aloni. Facilmente sulla tavola, accanto alla bottiglia di vino o al bicchiere che hanno fatto il danno, troverete una bottiglia di comunissima acqua. Bene, se la stessa è frizzante versatene un po’ sulla macchia e strofinate. Anche in questo caso dopo il lavaggio in lavatrice avrete evitato danni irreparabili. Ma se non avete acqua o limone e, nel frattempo, la macchia si è asciugata? Non temete, se il capo non è particolarmente delicato, potete utilizzare del dentifricio che lascerete agire per almeno una mezz’ora e poi, via in lavatrice. Un commensale rovescia addirittura un bicchiere colmo sulla tovaglia? Qui serve prontezza e sale grosso. Versate il prima possibile un’abbondante dose dei sale grosso e lasciate che lo stesso assorba il vino, il danno sarà contenuto e il lavaggio seguente facilitato. Ecco cari amici di Delta del Vino alcuni rimedi molto semplici, un po’ quelli della nonna, per rimediare a piccoli disastri domestici legati al vino. Altre soluzioni sarebbero comperare una tovaglia nuova oppure bere solo acqua. A quest’ultima non vogliamo nemmeno pensarci, ci sembrerebbe un incubo.

[ccf_form id=”859″]

Scopri i migliori vini, CHIAMA