Vini rossi

Valpolicella Superiore Ripasso DOC San Colombano

Valpolicella Ripasso DOC Classico San Colombano selezione Delta del VinoDenominazione di Origine Controllata

Descrizione

Vino di buona struttura ottenuto ripassando le uve del Valpolicella Classico sulle vinacce dell’Amarone per ottenere dopo una lenta fermentazione particolari aromi e spiccata personalità. Quella del ripasso è un’antica tecnica dei mastri vinai della Valpolicella, usata per dare più struttura al vino base prodotto nella zona. Dopo la vendemmia, i grappoli migliori, selezionati per la produzione dell’Amarone, vengono fatti appassire sulle arelle, un particolare cannicciato, per circa 4 mesi. I grappoli ‘normali’ vengono invece pigiati subito dopo la vendemmia per diventare il normale valpolicella, classico o superiore. Al momento dello svinamento dell’Amarone, attorno a gennaio-febbraio, il Valpolicella viene messo per un certo periodo sulle vinacce dell’Amarone così da acquisirne parte dei profumi e degli aromi. Molti produttori continuano questa pratica, normalmente utilizzata per il Valpolicella Superiore.

Vuoi acquistare questo vino? Contattaci al 340 993 5548 (anche WhatsApp) e scopri le promozioni a te dedicate. Perché acquistare da Delta del Vino? Scoprilo QUI 

In anni recenti, alcune cantine hanno affinato e ammodernato la tecnica del ripasso. Al momento della vendemmia, parte delle uve utilizzate per il Valpolicella viene pigiato e parte appassito per alcuni mesi come avviene per l’Amarone. Una volta pigiate anche queste uve appassite, esse vengono unite a quelle precedentemente lavorate e subiscono una seconda fermentazione prima di passare al successivo affinamento in botte. Il vino così ottenuto, per corpo, struttura e aromi, si pone a metà strada tra il classico valpolicella superiore e l’Amarone.

Il Valpolicella Superiore Ripasso DOC San Colombano è un vino di grandi capacità che – se correttamente conservato ad una costante temeratura tra i 14 e 15° C, tenuto coricato ed in assenza di luce – può mantenere le sue caratteristiche per 8-10 anni.

Vitigno

Corvina 40%, Rondinella 30%, Corvinone 25% e altre uve 5%.

Zona di produzione

Valpolicella

Contenuto alcolico

14 % vol.

Invecchiamento

Le uve vengono sottoposte a pigiatura e diraspatura. La temperatura di fermentazione va dai 22° ai 28°C. Segue la macerazione per 12 giorni con follature manuali alla frequenza di 3 al giorno per 20 minuti. Poi abbiamo una permanenza in vasche di acciaio fino a Febbraio, segue il Ripasso sulle vinacce dell’Amarone con contatto per 15 giorni ad una temperatura di 15°C. Finita la tecnica del ripasso il vino viene trasferimento in botti per 24 mesi.

Colore

Rosso intenso tendente al granato .

Profumo

Spiccati profumi di bacche, ciliegie e amarene sotto spirito

Sapore

Al palato risulta molto armonico e gradevole con sentori di bacche e piccoli frutti marmellata e prugne cotte.

Accostamento gastronomico

Vino da arrosto che si accompagna bene con tutte le carni, sia alla griglia che brasate, e formaggi stagionati e fermentati. Perfetto con antipasti di montagna, salumi, selvaggina; valorizza in maniera magistrale anche numerosi primi piatti, soprattutto quelli a base di legumi, il ragù, la pasta all’uovo, e in generale le pietanze dal gusto intenso.

Metodo di servizio

Servire a temperature di 18°-19°C in bicchieri ampi. Stappare la bottiglia un’ora prima di servire.

 

Scopri i migliori vini, CHIAMA