Uncategorized Vini bianchi

Trebbiano Toscana I.G.T.

Uve
Trebbiano 85%, Ansonica 15%

Sistema di allevamento
Cordone speronato

Densità d’impianto
media 4000 ceppi / ettaro

Tipologia di terreno
Arenareo limoso

Altitudine
variabile tra 100 e 300 metri s.l.m.

Età dei vigneti
5-7 anni

Epoca di Vendemmia
Metà settembre

Modalità di fermentazione
Ottenuto da uve di Trebbiano e Ansonica e quantità minori di Vermentino e Malvasia del Chianti. Raccolta e conservazione delle uve con neve carbonica. Pressatura a bassa temperatura in atmosfera inerte; fermentazione del mosto fiore a temperatura controllata (max 16°C) in acciaio inox. Fermentazione malolattica non svolta.

Maturazione
In acciaio per tre mesi con le fecce fini.

Imbottigliamento
A partire dal mese di gennaio successivo alla vendemmia.

Capacità di invecchiamento
Il Saragiolo Bianco è un vino da bersi giovane, entro i 2 anni dalla vendemmia.

Descrizione
Giallo paglierino dai riflessi verdolini. Al naso offre sentori intensi e piacevoli di fiori bianchi (sambuco, glicine) e frutti (pera, mela) ed erbe aromatiche. All’assaggio la piacevolezza fruttata è vivacizzata da una gradevole e decisa nota fresca, sottolineata da una bella mineralità. Secco, di medio corpo, persistente, nel finale sfuma sulle note ammardolate.

Abbinamento
Grande versatilità nell’abbinamento, dall’antipasto ai primi di pesce o verdure, e ancora con secondi di pesce o carni bianche.

Temperatura di servizio
10-12°C

Bicchiere ideale
Tulipano di medie dimensioni.

Trebbiano Toscano

CONTATTACI PER INFO E ACQUISTI

[ccf_form id=”859″]

Scopri i migliori vini, CHIAMA