Slideshow Vini bianchi

Sauvignon del Veneto IGT

Indicazione Geografica Tipica

Descrizione

Un binomio vincente certamente sta alla base di questo Sauvignon, uva e vino oggigiorno di gran moda nel mondo intero, nato nella terra d’elezione per i bianchi italiani.

Vitigno originario del bordolese, da tempo assurto a dignità internazionale grazie alla capacità di adattarsi a climi e condizioni colturali estreme tra loro, generando comunque prodotti totalmente differenti, viene coltivato da tempi non sospetti in questa regione ove riesce a dare bianchi incredibilmente profumati ed eleganti.

Vino dalla pronunciata aromaticità, con un naso ricchissimo e variegato che va dalle tipiche note verdi venete di foglia di pomodoro e ortica per passare alla salvia e giungere a note fruttate dolci di melone, pesca e frutti tropicali, risulta perfetto con antipasti come prosciutto e melone, crostini al salmone, minestre di verdure, portate a base di uova e naturalmente pesce, condito con salse saporite, o carni bianche. E’ consigliato servirlo fresco, a una temperatura di 10° C circa.

Vitigno
Sauvignon 100%

Zona di produzione
Veneto

Contenuto alcolico
12 % vol.

Invecchiamento
Vino da non destinare all’invecchiamento per preservarne la fragranza e il delicato aroma

Colore
Giallo paglierino, con riflessi dorati

Profumo
Leggermente aromatico che ricorda il peperone, il melone e la banana.

Sapore
Asciutto

Accostamento gastronomico
Vino particolarmente indicato con antipasti al prosciutto portate di pesce, crostacei e molluschi, da soli o in prime portate a base di riso. Ottimo anche con piatti freddi a base di verdure o uova nonché, come vogliono i puristi, con formaggi freschi prodotti con latte di capra. Da servire preferibilmente ad una temperatura di 10° C Leggermente più fresco sarà un perfetto bianco da aperitivo.

Sauvignon del Veneto IGT

CONTATTACI PER INFO E ACQUISTI

[ccf_form id=”859″]

Scopri i migliori vini, CHIAMA