Vini passiti e dolci

Notte di Dante Malbo Passito Gentile Dolce IGP

Notte di Dante Malbo Passito Gentile Dolce IGP

«Lo scorrete del tempo scandisce il lento passaggio delle stagioni e degli uomini. “Notte di Dante” ha nel suo nome il ricordo di un uomo nato un secolo fa, e nel suo profumo la suggestione del tempo andato, quando la vite cresceva insieme all’olmo e Dante correva a piedi nudi nell’aia».

Queste parole ci introducono alla scoperta di questo vino passito, frutto della vendemmia e di cento giorni di appassimento delle uve di Malbo Gentile, e che ha riposato in una barrique di rovere per 12 mesi.

Prima dell’imbottigliamento ha subito una leggera filtrazione che non lo ha spogliato delle sostanze vive che formano il suo corpo e il suo aroma.

Per questa ragione è possibile trovare un leggero sedimento sul fondo della bottiglia, formato da tannini e antociani naturalmente presenti nei vini rossi invecchiati, che non può essere considerato un difetto ma una naturale conseguenza del lungo affinamento in botte e in bottiglia.

Vuoi acquistare questo vino? Contattaci al 340 993 5548 (anche WhatsApp) e scopri le promozioni a te dedicate. Perché acquistare da Delta del Vino? Scoprilo QUI 

Il vitigno Malbo gentile, a bacca nera, viene coltivato nelle regioni Emilia-Romagna e Marche ed è un vitigno dalle origini sconosciute, che è stato rivalutato in tempi recenti per metterne in risalto le notevoli qualità enologiche. E’ vinificato sia in purezza, sia in uvaggio con i Lambruschi della regione.

Appassimento dei grappoli stesi fino a Natale. Pigiatura soffice, macerazione per 10 giorni sulle bucce. Affinamento in carati di rovere per 12 mesi. Imbottigliamento e tappatura manuali.

Per ulteriori informazioni potete scegliere e farvi consigliare consultando il nostro sito, oppure contattandoci allo 340 993 5548.

Vitigno

Malbo Gentile 100%

Contenuto alcolico

15% vol.

Vendemmia

Manuale

Affinamento

Appassimento delle uve per cento giorni, riposo in una barrique di rovere per 12 mesi.

Colore

Rosso granato.

Profumo

Profumi intensi di prugnolo e frutti appassiti.

Sapore

Morbido e dolce al gusto, sorprende con un retrogusto amarognolo finale.

Accostamento gastronomico

Vino da meditazione, da sorseggiare da solo, va a nozze con torte e dolci a base di cacao, ma la sua particolare caratteristica lo rende ideale con formaggi stagionati soprattutto quelli stagionati sotto le vinaccie, oppure con salame di cioccolato, Sacher torte, tavoletta di cioccolato fondente al 70%, e anche con un secondo come un capriolo con salsa di ribes.

 

Scopri i migliori vini, CHIAMA