Notizie Utili

L’America vicina ai propri viticoltori californiani colpiti dal grave incendio

Una bella lezione – anche per noi italiani – ci giunge dalla lontana California colpita dal recente devastante incendio che ha ferito, soprattutto, la Napa Valley, zona dove si producono alcuni tra i migliori vini statunitensi. È considerato il peggior incendio che la California abbia mai avuto, che ha provocato morti, dispersi e la distruzione di 40.000 ettari di territorio, molti dei quali destinati alla produzione vinicola. Come sempre gli americani sanno “fare gruppo” quando accadono queste disgrazie (un po’ come noi italiani) e, quindi, grazie all’organizzazione no-profit Visit California in collaborazione con l’emittente televisiva Food Network, rappresentata dallo chef Tyler Florence, e la società di cattering Outstanding In The Field è stato organizzato il Grateful Table, Tavolo del Ringraziamento, che consisteva in uno speciale pranzo a tema Thanksgiving tra i filari di una vigna californiana. Oltre cinquecento persone, giunte da tutta la California ma anche da Città del Messico e Toronto sono arrivate per dare il loro contributo economico e per celebrare la forza, il coraggio, la resistenza delle comunità vinicole colpite dall’incendio. Un segnale che enfatizza lo spirito di solidarietà degli americani che, grazie alla vendita dei biglietti, hanno potuto contribuire alle operazioni attivate dalle diverse associazioni benefiche californiane. La lunghissima tavolata è stata elegantemente imbandita in un vigneto al confine tra la Napa Valley e la Sonoma County ed ha ospitato le tante persone accorse in aiuto che hanno potuto gustare un menù d’eccezione preparato dallo chef Tyler Florence assieme ad altri venti chef stellati californiani. Tantissimi gli sponsor seduti al Tavolo del Ringraziamento i quali hanno devoluto fondi a sostegno di tutte quelle comunità che hanno perso tutto nell’immane disastro. “In questo giorno del Ringraziamento siamo estremamente riconoscenti per il supporto che le nostre comunità vinicole hanno ricevuto da tutto il mondo” ha detto Caroline Beteta, President & CEO di Visit California. “I nostri ospiti sono venuti da vicino e da lontano durante una settimana di vacanza per condividere con noi questa tavola e dare supporto alle comunità locali. Vorrei ringraziare le centinaia di persone che si sono riunite a questo Tavolo del Ringraziamento e i numerosi turisti che continuano a visitare queste regioni dando supporto alle comunità locali.” La California vive anche di turismo, con un volume di affari annuo pari a 3,7 miliardi di dollari, ed è linfa proprio di queste regioni che hanno bisogno, più che mai, di visitatori, quindi il modo migliore per sostenere queste zone e queste persone è quello di visitare la California. Noi di Delta del Vino siamo molto vicini a queste persone e a quei produttori che hanno visto vanificarsi il lavoro di una vita ed anche una grande passione. Ma siamo certi che sapranno rinascere dalle proprie ceneri tornando a produrre quei vini capaci di competere con i migliori prodotti europei.

Scopri i migliori vini, CHIAMA