Notizie Utili

Il vino italiano dà i numeri

Chianti classico, vino rosso toscano, vino Toscana, Sangiovese, Gallo Nero, Colorino

Tranquilli, nessuno è impazzito. Tantomeno i nostri amici vignaioli che, invece, sono al lavoro per la nuova produzione di vino italiano, in questo inizio di maggio 2019 che ha visto una inaspettata nevicata arrivare su parte dell’Italia. Ma il lavoro per le aziende produttrici di vino è anche fatto di vendita dei loro prodotti e, allora, ecco perché il vino italiano dà i numeri. Ce lo conferma il recente bollettino “Cantina Italia” dell’Icqrf che si basa sui dati del registro telematico dove appare che tra la fine del mese di febbraio 2019 e la metà di aprile dello stesso anno dalle cantine italiane sono usciti 5 milioni di ettolitri di vino, modificando – perciò – i dati delle scorte nazionali che passano dai 59,2 milioni di ettolitri registrati il 28 febbraio ai 54,3 milioni di ettolitri di metà aprile.

Per essere più precisi e andare nel dettaglio nelle varie cantine da Nord a Sud dell’Italia riposano, in attesa di essere venduti, 27,2 milioni di ettolitri di vini DOP, 14,1 di vini IGP e il restante 12,9 – sempre in milioni di ettolitri – comprende i vini varietali e quelli generici.

Un altro dato interessante è che un quarto delle giacenze, quindi parliamo di 13,6 milioni di ettolitri, si trova nelle cantine del Veneto, mentre tocca all’Emilia-Romagna il secondo gradino di questo effimero podio con 6,6 milioni di ettolitri, davanti alla Puglia (5,4), Toscana (5,3), Piemonte (4,3) e Sicilia (3,8) a confermarsi tra le regioni più ricche di questo pregiato nettare.

Tra i vini è ancora e sempre il Prosecco a farla da padrone, coi suoi 3,7 milioni di ettolitri che doppia l’1,69 milioni di ettolitri delle Terre Siciliane che si trova appena davanti ai vini Delle Venezie che segue a 1,65 milioni di ettolitri. In questa speciale classifica “da far girare la testa” troviamo IGP Puglia (1,55), Veneto (1,54), Toscana (1,38), DOC Sicilia (1,37), Montepulciano d’Abruzzo (1,36), Chianti (1,31) e IGP Salento (1,28). Guida la classifica dei vini sotto il milione di ettolitri la DOCG del Conegliano di Valdobbiadene Prosecco Superiore con 892.037 ettolitri di vino.

[ccf_form id=”859″]

Scopri i migliori vini, CHIAMA