Notizie Utili Ricette

A Pasqua coccoliamoci con dei bicchierini al cioccolato

Sarà pur vero il vecchio detto “Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi” resta – comunque – che la celebre festività primaverile ha il significato di stare in compagnia, possibilmente a tavola. E come in ogni festa o ricorrenza che si rispetti anche l’ultimo piatto del menu ha la sua importanza, poiché deve lasciare un buon ricordo del pranzo condiviso. Se vogliamo evitare i tradizionali dolci come Colomba o Uovo di Pasqua possiamo inventare qualcosa che piaccia a tutti e che, magari, riprenda le tradizioni. Delta del Vino vi suggerisce dei simpaticissimi Bicchierini al Cioccolato che potrete decorare con della frutta a piacere che vi faranno fare certamente bella figura con i vostri ospiti.

Ecco gli ingredienti necessari per preparare 6 bicchierini al cioccolato:

  • 500 g. di cioccolato fondente
  • 300 g. di panna
  • 80 g. di zucchero
  • 10 g. di burro
  • 1 pera
  • Rum
  • Cacao
  • Vaniglia
  • Caffè

Come prima cosa bisogna far fondere il cioccolato a bagnomaria fino a quando, raggiunta la temperatura di 45-50°C, sarà spalmabile. Prendetene 2/3 e versatelo su un piano di marmo dove lo lavorerete, allargandolo e riunendolo, con due spatole fino a quando si raffredderà diventando opaco. A questo punto rimettetelo nella ciotola e, sempre mescolando, portatelo ad una temperatura di 31,5 °C ottenendo, quindi, una crema fluida. Prendete ora 6 bicchierini di plastica da caffè e colate al loro interno la cioccolata foderandone per bene le pareti degli stessi e facendo colare via l’eccesso. Vi consigliamo di farne alcuni in più nel caso si rompessero durante la lavorazione. Disponete i bicchierini capovolti su un vassoio coperto da carta da forno e fateli raffreddare per qualche minuto, fino a quando potrete rifilare dagli eccessi di cioccolato i bordi. Adesso occorre che i nostri bicchierini riposino in un luogo fresco per almeno 3 ore in modo che si solidifichino al punto giusto. In una ciotola unite 200 g di cioccolato, tra quello avanzato e i ritagli dei bicchierini, versate su di esso la panna che avrete fatto bollire con un baccello di vaniglia aperto per il lungo e filtrata. Mescolate con cura fino ad ottenere una profumatissima crema fluida (e qui dovrete vincere tante tentazioni) e alla fine unite due cucchiai di Rum (possibilmente di buona qualità) in modo da ottenere una mousse. Sformate a questo punto i bicchierini togliendo delicatamente la plastica e rifilateli, se necessario, all’interno con un coltellino facendo attenzione a non romperli. Ottenete dalla pera precedentemente sbucciata 12 dadini uniformi che farete caramellare per 2-3 minuti in una padella con 10 g di zucchero. In un altro tegame fate fondere i restanti 70 g di zucchero col burro e 50 g di acqua, quando inizia a caramellare unite una tazzina di caffè e lasciate raffreddare fino a quando non diventa caramello. A questo punto è ora di iniziare a riempire i bicchierini. Per prima cosa deponete all’interno di ognuno di essi un dado di pera e riempiteli fino a 3 mm dal bordo con la mousse che avete preparato. Spolverizzate di cacao e fate raffreddare in frigorifero per un’ora, dopo di che colmateli col caramello e guarnite con un altro cubetto di pera e il dolce è pronto per essere servito a tavola. Come abbinamento – lo abbiamo sempre ribadito – difficilmente al cioccolato possiamo accostare dei vini, soprattutto è inutile sprecare delle ottime bollicine perché il risultato sarebbe pessimo. Tutt’altro se ai nostri bicchierini al cioccolato abbiniamo dei vini passiti che potete trovare nella nostra selezione. Per ulteriori informazioni in merito potete contattarci via email o telefonicamente, saremo sempre lieti di darvi i nostri consigli oltre ad augurarvi Buona Pasqua!

[ccf_form id=”859″]

Scopri i migliori vini, CHIAMA