Prosecco, fantastico come aperitivo, ottimo per cucinare: Scaloppine al Prosecco

Prosecco, fantastico come aperitivo, ottimo per cucinare: Scaloppine al Prosecco

Quando si pensa al Prosecco – il vino italiano più esportato nel mondo – la prima immagine che viene alla mente è quella di un gioioso brindisi tra amici e parenti, oppure una romantica cena con la persona amata. In effetti le qualità di questo ottimo spumante tutto italiano sono ben note a chiunque, ma non sottovalutiamo l’importanza del Prosecco anche in cucina, grazie alle sue qualità che sanno correttamente esaltare i sapori dei vari ingredienti nelle prime fasi della cottura. Meraviglioso nei risotti, nella pasta al salmone o in tanti altri piatti dove siamo abituati ad utilizzare il vino. Ma non solo ai primi piatti possiamo usare questo celebre vino veneto-friulano, oggi Delta del Vino vuole proporvi una nuova ricetta: scaloppine di vitella con salsa al Prosecco. Questo è un piatto molto semplice, se vogliamo anche da tutti i giorni, ma se preparato con cura e con un buon prosecco (noi vi consigliamo un Prosecco Spumante Extra Dry Doc Treviso Le Mesteghe) si trasformerà in una vera delizia per il palato. Pochi e semplici gli ingredienti necessari per la preparazione:

  • Scaloppine di vitella
  • Farina
  • Prezzemolo
  • Un bicchiere di Prosecco
  • Un bicchiere di brodo di carne
  • Burro, limone, aglio e sale

Come prima cosa è necessario infarinare le scaloppine e, in una padella ben imburrata, cuocerle con cura. Dopo le mettiamo da parte tenendole in caldo aggiungendovi una salsa fatta a base aglio, limone e prezzemolo che le insaporirà. Alla salsa rimasta nella padella uniamo un bicchiere di prosecco che faremo evaporare aggiungendo, quindi, del brodo di carne caldo fino a quando il composto non avrà assunto la giusta consistenza necessaria per condire con una crema densa la carne, esaltando ulteriormente il sapore della stessa e della salsa a base di limone, prezzemolo e aglio.

Servite ben calda e abbinate un buon Prosecco, ovviamente il meglio sarebbe quello che avete utilizzato per preparare la salsa, quindi questo Prosecco Spumante Extra Dry Doc Treviso Le Mesteghe che ci arriva dalla provincia di Treviso, prodotto da un’azienda ormai storica dalla grande professionalità in un lavoro di cantina che si basa sul delicato equilibrio tra tecnica e passione. Il Prosecco Le Mesteghe si caratterizza per la sua produzione, dove il segreto è la temperatura del mosto regolata per ottenere una buona pulizia dello stesso e, quindi, una naturale e perfetta fermentazione, in modo da consentire una ripresa di fermentazione in autoclave ottimale che garantisce la grande qualità dello spumante.


Prosecco Spumante Extra Dry Doc Treviso Le Mesteghe

Uve
Glera 100%

Produzione media
180 qli/ha

Resa di vino
70%

Vinificazione
La spremitura dei grappoli d’uva integri e vendemmiati a mano, permette di ottenere un mosto, la cui fermentazione condotta a temperatura controllata, evolve in un vino particolarmente adatto alla presa di spuma.

Affinamento
Dopo un adeguato periodo di maturazione è pronto per la successiva spumantizzazione.

Gradazione alcolica
da 11,5% vol.

Caratteristiche organolettiche
Fragrante e floreale nel profumo, gioioso in un’esplosione di bollicine festose appaga con la sua finezza e intensità ogni palato. Perlage delicato e persistente, colore paglierino chiaro.

Abbinamento
Ottimo vino da aperitivo, ma ideale anche a pasto con primi piatti o secondi a base di pesce. Si accosta con entusiasmo a ogni tipo di dessert.

Temperatura di servizio
6-8 °C


CONTATTACI PER INFO E ACQUISTI

Contatti
Per tutte le informazioni sulle selezioni Delta del Vino compila la form oppure inviaci una email a: rastelli@deltadelvino.com