Esce il nuovo Codice denominazioni di origine dei vini, undicesima edizione

Esce il nuovo Codice denominazioni di origine dei vini, undicesima edizione

La tutela dei vini è sempre più cosa seria, in questi ultimi anni di continua crescita produttiva e qualitativa che ha visto superare quota 60% i vini DOP e IGP sull’intera produzione vinicola nazionale. In questi giorni – a quattro anni dalla precedente pubblicazione – Unione Italiana Vini ha dato alle stampe il rinnovato e aggiornato Codice denominazione d’origine dei vini, arrivato alla sua undicesima edizione dove, nelle sue 1.760 pagine, raccoglie tutti i testi aggiornati dei disciplinari sui vigneti oltre a quei provvedimenti approvati in sede nazionale ed anche quelli inviati alla Commissione dell’Unione Europea in attesa di definitiva approvazione, ma già applicabili in quanto vige l’apposito decreto Mipaaf di etichettatura transitoria.

In questo sostenuto volume sono anche elencate tutte le principali disposizioni UE e nazionali collegate alle DOP e IGP, comprese le circolari ministeriali interpretative che sono consultabili online. L’Italia dei vini vanta ben 526 disciplinari di produzione suddivisi tra Denominazione di Origine Controllata e Garantita (DOCG che sono 73), Denominazione di Origine Controllata (DOC e siamo a 335) e Indicazioni Geografiche Tipiche (IGT, che sono 118).

Questo volume, curato da Antonio Rossi, non è certamente tra quelli da tenere sul comodino e da leggere prima di addormentarsi, piuttosto uno strumento particolarmente utile per ogni azienda vitivinicola che, con questo sforzo editoriale di Unione Italiana Vini, potrà imparare a muoversi tra i meandri dei disciplinari di produzione e le disposizioni che governano la sempre più complessa materia delle denominazioni di origine dei vini, una necessaria tutela contro i tentativi di frode e di imitazioni del nostro patrimonio enologico.

Il Codice denominazioni di origine dei vini 2018 ha un costo di vendita di euro 180,00 e può essere richiesto all’Unione Italiana Vini con sede a Roma in via G.B. De Rossi, 15/A inviando una email a: aserviziogiuridico@uiv.it


Contatti
Per tutte le informazioni sulle selezioni Delta del Vino compila la form oppure inviaci una email a: rastelli@deltadelvino.com